I granata con una gara difensiva bloccano gli orobici

Il Torino supero lo scoglio dell’Atalanta, imponendo in casa degli orobici il risultato di parità: 0-0. I granata impostano una gara difensivo, dovendo supplire all’assenza di alcuni titolari in vista dell’importantissima partita di mercoledì contro la Roma in Tim Cup. L’Atalanta prende subito il comando della gara ed il suo predominio è netto. Gli orobici cercano di concretizzare al 36’ con Peli. Del Torino da ricordare un colpo di testa di Buongiorno leggermente alto sopra la traversa. Nella ripresa l’Atalanta preme ancora di più  e mette a dura prova la difesa granata che si difende con i denti, ci prova Nivokazi e per ben due volte va vicino al gol. Coppitelli fa ricorso alla panchina per trovare forze ed energie sufficienti per tenere fino alla fine e così è: il Toro porta a casa un meritato punto. Ora la testa a mercoledì, c’è una finale di coppa Italia da conquistare.
ATALANTA-TORINO 0-0
ATALANTA: Carnesecchi, Carminati (36′ st Zortea), Migliorelli, Bolis (27′ st Elia), Del Prato, Bastoni, Peli, Colpani, Nivokazi, Mallamo, Rinaldi (1′ st Kulusevski). A disp. Gelmi, Zanoni, Salvi, Rizzo, Chiossi, Louka. All. Brambilla.
TORINO (4-3-3): Coppola; Bianchi E., Capone, Buongiorno, Samake; Munari (7′ st Oyewale), Celeghin, Ruggiero; Borello (30′ st Rauti), Bianchi F., Millico (18′ st D’Alena). A disp. Gemello, Zanellati, Gilli, Fiordaliso, Filinsky, De Angelis, Oukhadda, Butic. All. Coppitelli.
ARBITRO: Volpi di Arezzo
27 gennaio 2018


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it