“Pur di giocare qualsiasi ruolo mi va bene”

Antonello Vischeri

Il ritorno di Caceres è stato in bilico fino all’ultimo, ma dopo un anno e mezzo di lontananza da Torino, l’uruguagio è tornato a vestire la maglia bianconera.Martin Caceres
Caceres, Ha trovato una Juventus diversa rispetto a quella che aveva lasciato?
“Essere nuovamente qui mi rende felice. Ho trovato una situazione completamente diversa rispetto ad un anno e mezzo fa, dei giocatori di allora sono rimasti solo cinque e per me essere ritornato rappresenta una sfida per cercare di vincere il campionato e perché no la Champions”.
Lei ha scelto il numero 4 di maglia, che era il numero di Montero, ha pensato a questo?
“Montero ha vestito questa maglia per tanti anni e per me è un orgoglio, un peso e una responsabilità. Io spero di come lui, cercherò di dare il meglio di me stesso”.
E’ pronto a scendere in campo?
“Fisicamente sto molto bene, mi sto allenando e aspetto il transfer (potrebbe arrivare prima della partita contro il Siena, ndr), poi deciderà il mister quando sarò in grado di scendere in campo”.
Lei ha giocato in quasi tutti i ruoli difensivi, quale preferisce?
“Per me l’importante è giocare, non fa differenza in quale posizione, ma se dovessi scegliere direi il centrale”.
Il suo ritorno è una rivincita?
“Allora non ho avuto la fortuna di rimanere, ora ho la possibilità di togliermi una bella soddisfazione. La società sa come gioco, chi sono e quanto posso rendere, sta a me in tutti i casi dimostrare quello che valgo”.

1 febbraio 2012


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it