Amichevole contro il Lascaris per chi non ha giocato contro il Bologna, finisce 14-0 con sei reti di Quagliarella e quattro di Toni

Allenamento defaticante per chi ha giocato contro il Bologna nella prima seduta post gara, mentre i giocatori non utilizzati hanno disputato un’amichevole contro il Lascaris, società che milita nel campionato di serie D. Un impegno che è servito per mettere minuti Fabio Grossonelle gambe di chi finora è stato meno utilizzato dal tecnico Antonio Conte e anche per testare la forma fisica di Fabio Quagliarela ormai pronto all’esordio in campionato. L’undici iniziale ha visto scendere in campo Storari fra i pali, difesa composta da Motta, Sorensen, Bonucci e Grosso; centrocampo basato sul due Vidal (sostituito a fine primo tempo dal giovane Marrone) e Pazienza. Sulle fasce hanno agito gli ultimi arrivati Elia ed Estigarriba,mentre in attacco la coppia Toni-Quagliarella ha impegnato la retroguardia avversaria. E’ finita 14-0 con sei reti di Quagliarella, quattro di Toni, due di Elia e una marcatura a testa per Motta e Grosso, candidato a prendere il posto di De Ceglie in difesa contro il Catania.
VUCINIC – Intanto il montenegrino è stato multato dalla società per l’espulsione rimediata contro il Bologna. Il regolamento interno prevede difatti multe per chi si fa ammonire dal direttore di gara per proteste, fatto accaduto all’ex attaccante della Roma in occasione del primo cartellino giallo. Il giocatore nel frattempo si era scusato con tecnico e compagni. Per lui una giornata di squalifica in arrivo oggi dal giudice sportivo.

22 settembre 2011


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it