L’esterno voleva i tre punti. Krasic: “Contento per il gol in un momento difficile”

Il suo ingresso è stato decisivo per le sorti della partita, ha cambiato il volto ad una prestazione della Juventus fino ad allora piuttosto deludente. Simone Pepe è l’acquisto più importante in questo avvio di stagione per la squadra bianconera, ma il suo viso alla fine della partita contro il Catania dice tutto: “Pareggiare così mi fa arrabbiL'esultanza dopo il gol dell'1-1 (juventus.com)are, abbiamo avuto diverse occasioni per vincere e non ci siamo riusciti, questo non va bene. Riguardo alla mia prestazione sono contento, quest’anno giochiamo in maniera diversa, non sono costretto a fare il quinto difensore aggiunto (frecciatina a Del Neri, ndr) e posso essere maggiormente incisivo in attacco”.
Un anno fa Miroslav Krasic segnava la tripletta con cui la Juventus affondava il Cagliari e a distanza di dodici mesi ha trovato nuovamente la via della rete sbloccandosi in questo difficile inizio di stagione: “E’ una rete dedicata a tutta la squadra, perchè sento la vicinanza dei miei compagni in questo periodo che non è facile. Mi spiace non aver saputo sfruttare meglio il contropiede nel finale, fossi stato maggiormente lucido avrei servito uno dei miei compagni meglio posizionato e magari adesso staremmo parlando di una vittoria. Ma sono comunque contento per la rete”.

25 settembre 2011


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it