Vittoria anche al Dall'Ara contro il Bologna per 2-0. Conte fa il turn over in vista del Galasataray. Vidal a segno nel primo tempo, il raddoppio di Chiellini nella ripresa

Antonello Vischeri

E con questa fanno sette. La Juventus si è sbarazzata del Bologna con facilità andando a segno con Vidal nel primo tempo e raddoppiando le marcature Arturo Vidal, sempre più leader della Juventusnella ripresa con Chiellini. Una gara gestita con autorità, malgrado il turn over effettuato da Conte in vista della gara decisa in chiave Champions contro il Galasataray. La Juventus imprime alla gara un buon ritmo fin dalle prime battute, Vucinic e Quagliarella chiamati in campo al posto di Llorente e Tevez e la pressione sulla difesa bolognese è alta. Il primo gol al 13’: Ogbonna lancia Marchisio, Garics salva poco prima della linea, l’azione prosegue e Peluso di destro trova Vidal in posizione regolare davanti a Curci. Il cileno ha il tempo di stoppare e scaricare a rete portando in vantaggio i bianconeri. Il Bologna soffre la superiorità bianconera ed il solo Diamanti riesce ad impegnare Buffon su tiri piazzati. Prima dell’intervallo Conte è costretto a sostituire Vucinic, problemi al ginocchio, con Llorente. Nella ripresa la Juventus amministra la gara e sfiora il raddoppio con Llorente. Dopo un gol annullato ad Asamoah per un fuorigioco al  22’, Llorente si mangia una favorevole occasione dopo una  manciata di secondi, il Bologna sfiora il gol con Cristaldo. Altre occasioni sprecate nell’ultimo quarto d’ora dai giocatori juventini, prima da Marchisio e poi ancora da Llorente al 41’, ed infine arriva il gol del 2-0 all’ultimo minuto: Chiellini insacca di testa su cross di Tevez.

BOLOGNA-JUVENTUS 0-2
BOLOGNA (3-4-2-1): Curci; Antonsson, Natali, Mantovani; Garics (20' st Cristaldo), Perez (1’ st Laxalt), Khrin, Morleo; Kone, Diamanti; Bianchi (44’ st Alibec). A disp.:Agliardi, Stojanovic, Radakovic, Crespo, Cech, Pazienza, Della Rocca, Christodoulopoulos, Acquafresca, Cristaldo. All.: Pioli.
JUVENTUS(3-5-2): Buffon; Barzagli, Ogbonna, Chiellini; Isla, Vidal, Pogba, Marchisio, Peluso (21’ st Asamoah); Vucinic (39' pt Llorente), Quagliarella (25' st Tévez). A disp.: Storari, Vannucchi, Motta, Bonucci, Lichtsteiner, Caceres, De Ceglie, Padoin. All.: Conte.
ARBITRO: Mazzoleni
MARCATORI:13' pt Vidal, 45’ st Chiellini
AMMONITI: Peluso, Isla, Ogbonna, Marchisio

6 dicembre 2013


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it