L’attaccante, che  è già a Torino e sta sostenendo le visite mediche, arriva in prestito dal Southampton

Antonello Vischeri

Questo è veramente un colpaccio. La Juventus ha preso in prestito, per rinforzare il suo attacco, Pablo Daniel Osvaldo in rotta col Southampton. L’accordo tra Pablo Daniel Osvaldole due società è stato raggiunto sulla base di un prestito gratuito legato a bonus (presenze, obiettivi raggiunti, …) che non dovrebbero  superare la cifra dei 2 milioni di euro. A giugno le società si ritroveranno per  discutere l’eventuale cessione definitiva, molto dipenderà dal rendimento del giocatore, su una base che si aggira sui 18 milioni di euro. Marotta e Paratici hanno concluso la trattativa sottotraccia sferrando il colpo decisivo nella giornata di mercoledì, dopo aver avuto l’ok da parte del giocatore che per vestire la maglia bianconera si è anche ridotto l’ingaggio. Ora Antonio Conte può basarsi su tre punte di altissima qualità ed una nutrita seconda linea che comprende Vucinic, Quagliarella e Giovinco. Probabile però che il primo  o il secondo se non tutti e due nelle ultime ore di calcio mercato possano cambiare maglia. Osvaldo in queste ore è già a Torino e si sta sottoponendo alle rituali visite mediche presso l’Istituto Medicina dello Sport, la Clinica Fornaca di Sessant e l’Isokinetc.

31 gennaio 2014
Fontefoto: juventus.com


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it