Al montenegrino un triennale di 6 milioni di euro, alla Juventus 6,3 milioni di euro

Antonello Vischeri

Il divorzio tra la Juventus e Mirko Vucinic è stato ufficializzato oggi dalla società bianconera. Un divorzio già stabilito da tempo, a gennaio era saltato lo Mirko Vucinic con l'Emiroscambio con l’Inter con Guarin per l’improvviso dietrofront del presidente nerazzurro Thohir e ora andato in porto con soddisfazione di tutte le parti. Vucinic si accasa al Al Jazira, club di  Abu Dhabi negli Emirati Arabi. Il montenegrino, dopo aver superato le visite mediche ha firmato il suo nuovo contratto, un triennale da 5 milioni più un milione di bonus. L’operazione ha portato alle casse della Juventus 6,3 miglioni di euro, un vero tesoretto che verrà iscritto nel bilancio nell’esercizio 2014/2015, con una plusvalenza di circa € 2,6 milioni.
4 luglio 2014


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it