L’attaccante spagnolo arriva a titolo definitivi per 20 milioni di euro, con opzione di riacquisto per il Real Madrid

Antonello Vischeri

E’ Alvaro Borja Morata Martin alias “Morata” il primo acquisto “pesante “ della Juventus in vista della prossima stagione agonistica. Il giovane attaccante Alvaro Borja Morata Martin spagnolo, ha solo 22 anni, era nel mirino di Marotta e Paratici da tempo e finalmente la quadra con il Real Madrid, società di appartenenza del giocatore è stata trovata: il giocatore arriva nel club bianconero a titolo definitivo a fronte di un corrispettivo di € 20 milioni pagabili in tre esercizi.  L’accordo prevede, inoltre, un diritto di opzione per il Real Madrid, esercitabile o al termine della stagione 2015/16 o al termine della stagione 2016/17, per il riacquisto a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore a predeterminati valori, fino ad un massimo di € 30 milioni, in funzione del numero di partite che il calciatore avrà disputato con la Juventus nella stagione di esercizio del diritto.  L’attaccante che ha sottoscritto un contratto quinquennale, indosserà la maglia numero 9. “Volevo venire alla Juventus da molto tempo – le prime parole di Morata in conferenza stampa di presentazione - la società ha sempre mostrato molto interesse nei miei confronti e sono felice di essere qui. Voglio lavorare sodo per la più grande squadra italiana. La Serie A è un campionato duro, tra i più importanti al mondo, ma mi sento pronto ad affrontarla. Sono in uno dei del club con la storia più importante al mondo, uno dei più grandi d'Europa e il più grande d'Italia”.

19 luglio 2014
Fontefoto: Juventus.com


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it