Nella prima gara Honda regala al Milan la vittoria sulla Juventus, mentre nella seconda è di Pereyra il gol che batte il Sassuolo. Nella terza il Milan batte il Sassuolo 2-0 con gol di Menez e di El Shaarawy

Antonello Vischeri

Trofeo Tim, ovvero tre partite di 45’, protagoniste le squadre del Sassuolo, vincitrice dell’ultima edizione, la Juventus ed il  Milan. La prima partita è il big matchalt della serata perché non solo mette di fronte due big del campionato, ma soprattutto perché mette di fronte Massimiliano Allegri ex tecnico milanista e Filippo Inzaghi nuovo tecnico del Milan. Due personaggi che quando erano entrambi alle dipendenze del club di Berlusconi non si sono mai amati. La partita ha l’adrenalina ed il ritmo di una gara di campionato, con la Juventus subito aggressiva. Pirlo cerca di illuminare con i suoi lanci come al 13’ per Pogba o con le sue punizioni, come al 16’ ma in questo caso la barriera respinge. La Juventus corre un serio pericolo al 20’ Pazzini in mezzo per Honda, Ogbonna scivola e per fortuna sua Evrà è lesto e bravo ad anticipare in corner il nipponico. La Juventus andrebbe in gol al 26’ ma l’arbitro aveva fermato il gioco per un fuorigioco di Giovinco sul primo tiro intercettato da Diego Lopez, mentre invece al 30’ è il Milan a segnare e a portarsi in vantaggio: bella discesa di De Sciglio sulla sinistra, perfetto il cross per la testa di Honda appostato a centro area che batte imparabilmente Storari. Al 40’ è ancora Honda a cercare il gol con una punizione che scende poco sopra la traversa della porta dei bianconeri, poi è la volta di Giovinco a mancare l’impatto con la palla al 43’ su cross di Pogba. Finisce quindi con la vittoria del Milan che riscatta così parzialmente i deludenti risultati della tournee americana.
JUVENTUS – MILAN 0-1
JUVENTUS: Storari, Lichtsteiner, Bonucci, Ogbonna, Evra; Vidal, Pirlo, Pogba, Marchisio, Tevez, Giovinco. A disp.: Rubinho, Audero, Chiellini, Caceres, Motta, Romulo, Pepe, Mattiello, Padoin, Asamoah, Vitale, Pereyra, Marrone. All.:  Allegri.
MILAN: Diego Lopez; Abate, Alex, Bonera, De Sciglio; Poli, Essien, Muntari; Honda, Pazzini, Menez. A disp.: Abbiati, Agazzi, Albertazzi, Armero, Rami, Zaccardo, Zapata, Cristante, Mastalli, Saponara, El Shaarawy, Mastour. All. : Inzaghi.
MARCATORE: 30’ Honda
AMMONITO: De Sciglio
Nella seconda gara della serata la Juventus, come perdente del primo match, affronta il Sassuolo di De Francesco. In campo molte seconde linee sia tra le file dei bianconeri che tra quelle dei neroverdi, ma tra i bianconeri c’è da registrare l’esordio di Romulo con la maglia della Juventus . La gara stenta a decollare, all’8’ Kurtic con una bella azione si porta in avanti partendo dalla trequarti, ma al momento di concludere anziché servire Pavoletti a centro area si intestardisce e si fa rimontare da Chiellini. La Juventus non riesce a trovare sbocchi vincenti in avanti e soffre in qualche ripartenza del Sassuolo come al 20’ quando Pavoletti allarga per Kurtic sulla sinistra che giunto sul fondo cerca di esterno, di mettere la palla nuovamente al centro, ma la difesa bianconera libera. Pepe si mangia due clamorose occasioni da gol, la prima  al 37’ quando a due passi da Polito permette al portiere di bloccare la sfera e due minuti dopo quando manca a centro area l’impatto con la palla, solo davanti a polito, dopo una bella azione Romulo-Caceres. Mentre la partita si avvia verso la fine e la lotteria dei rigori si fa sempre più attuale, ecco il gol dei bianconeri, Pereyra con una conclusione angolata batte Polito su cross dalla sinistra di Mattiello.
JUVENTUS – SASSUOLO 1-0
JUVENTUS: Rubinho; Romulo, Chiellini, Caceres, Pepe, Padoin, Asamoah, Vitale, Pereyra, Mattiello, Marrone. All.: Allegri
SASSUOLO: Polito; Cannavaro, Terranova, Acerbi, Longhi; Brighi, Chibsah (29’ Magnanelli), Kurtic; Sereni (29’ Berardi), Pavoletti, Floro Flores. All.: De Francesco
MARCATORE: 42’ Pereyra
23 agosto 2014


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it