La squadra di Allegri rifila quattro gol alla Mandorlini-band, a segno Pogba, Tevez con una doppietta e Pereyra al suo primo gol in bianconero

Antonello Vischeri

Dopo tre giorni, altra batosta per il Verona in casa della Juventus. Dopo il 6-1 subito in Coppa Italia, oggi è arrivato il 4-0 in campionato, 10 gol segnati ed uno altsubito, non male come bottino per la squadra di Allegri. La Juventus innesta così il turbo e stacca la Roma che si era impantanata a Palermo, staccandola ora di 5 punti. La Juventus effettua un’altra partenza sprint e dopo sette minuti è già in vantaggio di due gol. Al 3’ al primo affondo la Juventus passa in vantaggio, Morata tocca per Pogba che dai 30 metri, scarica un destro potente e preciso nell'angolo basso alla sinistra di Rafael ed al 7’ arriva il raddoppio: cross di Morata dalla destra, velo di Pogba, girata di Tevez che non lascia scampo a Rafael. Le occasioni per i bianconeri continuano a fioccare, al 12’ è Pirlo a cercare il gol su punizione, ma Rafael ci arriva togliendo la palla dall’incrocio, poi al 25’ sale in cattedra Pogba: grande azione del francese che scarica su Morata, ma lo spagnolo non trova spazio per il tiro. La gara è a senso unico e la Juventus cerca ancora la via del gol al 36', punizione di Pirlo che sbatte sulla barriera interviene Caceres il cui tiro sfiora il palo e al 38’ con Pogba che si libera al limite dell'area, il suo destro a giro chiama all'intervento volante Rafael. La ripresa inizia con lo stesso copione, Juventus che giostra a suo piacere e Verona impalpabile: il primo tiro in porta dei veronesi arriva al 16’ ed è un tiro debole di Lazaros che Buffon blocca in assoluta tranquillità. In compenso la Juventus porta a tre le marcature al 21’ con Pereyra che sfrutta al meglio una percussione di Chiellini. La sagra del gol si chiude al 29’ ed è Tevez a segnare la sua personale doppietta, su suggerimento di Marchisio, con un diagonale rasoterra sotto le gambe di Rafael. Tutto troppo facile
JUVENTUS – VERONA 4-0
JUVENTUS: Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini, Evra; Pogba, Pirlo, Marchisio (33' st Padoin); Pereyra (30' st Pepe);  Tevez (39' st Giovinco), Morata. A disp.: Storari, Rubinho, Lichtsteiner, Mattiello, Padoin, Vitale, Coman, Giovinco, Llorente. All.:  Allegri
VERONA: Rafael; Martic, Marques, Marquez, Rodriguez, Brivio; Sala (18' st Saviola), Tachtsidis (31' st Hallfredsson); Greco; Toni, Christodoulopoulos (42' st Valoti). A disp.: Benussi, Gollini, Sorensen, Campanharo, Agostini, Fares, Lopez, Nenè. All.: Mandorlini
ARBITRO: Irrati
MARCATORI: 3’ pt Pogba, 7’ pt Tevez, 21’ st Pereyra, 29’ st Tevez
AMMONITI: Greco, Rodriguez
18 gennaio 2015


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it