Il Sassuolo grazie ad un calcio di punizione del suo attaccante vince 1-0. Espulso Chiellini

Antonello Vischeri

Serataccia per la Juve che viene battuta dalla perla di Sansone su punizione e vede aumentare a dismisura lo svantaggio rispetto alle prime della classe. Alla faccia della continuità, grido di battaglia sbandierato nei giorni passati. A complicare la situazione l’espulsione di Chiellini rimediata dopo solo 39 minuti di gara. Allegri schiera la difesa a quattro con Barzagli a destra, Pogba è in serata no e tutto l’impianto ne risente, Dybala si sbatte ma non conclude molto. Partita senza molte altemozioni e senza tiri in porta nei primi venti minuti. Il gol del Sassuolo arriva al 20’ e lo realizza Sansone su calcio di punizione, sontuoso di destro sopra la barriera, che Buffon osserva infilarsi alle sue spalle. Berardi poco dopo ridicolizza Chiellini, palla a sinistra e giocatore che va a riprenderla girando sulla destra ed il difensore che evidentemente non ha gradito, lo stende alla prima occasione. Secondo cartellino giallo, che porta al rosso e doccia anticipata al 39’. Allegri rivoluziona la squadra e la risistema in campo, ma occasioni nisba salvo un destro di Pogba messo in angolo da Pegolo. Al rientro in campo per il secondo tempo, la Juventus mostra i muscoli e va all’attacco per rimediare la partita, ci prova Pogba dal limite al 3’, ma il tiro finisce fuori, ci prova Cuadrado al 16’ che nella nuova posizione si trova più a suo agio ma Pegolo mette in angolo. Il Sassuolo tiene e non barcolla, fino alla fine, anche se Allegri manda in campo dapprima Morata al posto di Mandzukic (15’) e poi Zaza e Hernanes nel finale. Non è serata.
SASSUOLO-JUVENTUS 1-0
SASSUOLO: Pegolo; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini (26' st Duncan), Magnanelli, Missiroli; Berardi (36' st Laribi), Floccari (25' st Defrel), Sansone. A disp.: Pomini, Longhi, Terranova, Gazzola, Pellegrini, Politano. All.: Di Francesco
JUVENTUS: Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini Alex Sandro; Sturaro, Lemina (37' st Hernanes), Pogba;  Cuadrado, Mandzukic(15' st Morata), Dybala (32' st Zaza). A disp.: Neto, Audero, Rugani, Evra, Padoin, Khedira. All.: Allegri
ARBITRO: Gervasoni
MARCATORE: 20’ pt Sansone
AMMONITI: Chiellini, Peluso, Lemina, Chiellini,, Pegolo, Berardi, Pogba, Cannavaro
ESPULSO: 39' st Chiellini
28 ottobre 2015

Fontefoto: Juventus.com


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it