I Bianconeri espugnano il Catellani di Empoli 3-1. A segno Mandžukić,, Evra e l’argentino. Per l’Empoli aveva segnato Maccarone

Antonello Vischeri

Dopo la vittoria nel derby contro i granata, i bianconeri cercano di continuare la striscia positiva rilanciandosi così anche in campionato. Allegri sceglie Mandžukić, con Cuadrado e Morata ai suoi lati. Dybala in panchina, mentre in campo scendono sia Khedira che Lichtsteiner. Giampaolo invece ripresenta in attacco Maccaronealt e Laurini, mentre a centrocampo giocano  Maiello, Zielinski e Paredes. L’Empoli pressa molto alto e la Juventus non riesce a creare soluzioni pericolose, salvo al 16’ quando su un traversone di Cuadrado dalla destra, arriva Mandžukić senza riuscire però a trovare la deviazione vincente e così l’Empoli passa in vantaggio al 19’ con Maccarone: Bonucci sbaglia un disimpegno difensivo e Maccvarone con un destro nell’angolino batte Buffon. I bianconeri mettono nuovamente sul risultato di parità la partita al 32’, Cuadrado per Mandžukić, che in scivolata riesce a mettere dentro, nonostante l'uscita di Skorupski. Il colpo del ko giunge dopo pochi minuti, sugli sviluppi di un corner Evra di testa batte il portiere. Con questo risultato si va al riposo. Alla ripresa del gioco subito al 1’ una grossa occasione per i padroni di casa, Buffon salva in uscita su Maccaron e poi si ripete sul successivo tentativo di tap-in di Saponara. Il terzo gol è di Dybala che aveva rilevato  al 22’ Morata, Skorupski para un tentativo di Lichtsteiner, sulla palla arriva, sulla respinta, Mandžukić colpisce il palopoi Dybala che cala il tris per la Juve
EMPOLI-JUVENTUS 1-3
EMPOLI (4-3-1-2) Skorupski; Laurini, Tonelli, Costa, Mario Rui; Zielinski (40' st Buchel), Maiello ( 12' st Diousse), Paredes (22' s. Krunic); Saponara; Pucciarelli, Maccarone. A disp.: Pugliesi, Pelagotti, Zambelli, Bittante, Barba, Camporese, Ronaldo, Piu, Livaja. All. Giampaolo
JUVENTUS (4-3-3) Buffon; Lichtsteiner (40' st Padoin), Barzagli, Bonucci, Evra; Khedira, Marchisio, Pogba; Cuadrado ( 22' st Chiellini), Mandzukic, Morata (22' st Dybala). A disp.: Neto, Rubinho, Caceres, Alex Sandro, Rugani, Sturaro, Lemina, Hernanes, Zaza. All. Allegri.
ARBITRO Massa di Imperia.
MARCATORI: 19’ pt Maccarone, 32’ pt Mandzukic, 37’ pt Evra, 39’ st Dybala
AMMONITI: Morata, Buffon Krunic, Marchisio
8 novembre 2015

Fontefoto: Juventus.com


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it