Il difensore sblocca la gara nel primo tempo ed il francese la chiude negli ultimi minuti del secondo

Antonello Vischeri

Questa Juventus abbatte gli avversari come fossero birilli, a farne le spese oggi l’Atalanta battuta in casa 2-0. Quando gli attaccanti rifiatano ecco spuntare i difensori a dar man forte e a travestirsi da cecchini infallibili, oggi è toccato a Barzagli. Allegri pretendeva oggi la vittoria e la vittoria è arrivata, con un netto 2-0, un L'esultanza al gol di Leminagol per tempo. Il mister bianconero piazza Pereyra dietro le punte Dybala e  Mandzukic,i bianconeri manovrano in scioltezza e al 10’ arriva la prima occasione con Khedira, che chiude una triangolazione con Pereyra, ma Sportiello respinge il suo tiro. Al 24’ arriva il gol sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Dybala calcia dalla bandierina, Mandzukic di testa piazza il pallone nell'area piccola dove Barzagli è il più lesto a scattare  e a piazzare la palla in rete alle spalle del portiere orobico. Secondo gol in bianconero del forte difensore. La Juventus governa la situazione in tutta tranquillità concedendo nel primo tempo solo un velleitario tiro al volo di De Roon, che spedisce tra le mani di Buffon l'assist di Borriello. Nella ripresa i bianconeri controllano la reazione dei bergamaschi e a metà tempo Allegri opta per due sostituzioni, in modo da avere forze fresche in campo. Si rivede Lemina dopo quattro mesi di stop ed il francesino è l’autore di un gol da antologia al 41’ che sigilla il risultato. Lemina al limite fa fuori Paletta con un doppio passo, evita anche Toloi e spara nell'angolino battendo Sportiello. Juventus nuovamente prima in classifica e ricacciato indietro di tre punti il Napoli
ATALANTA-JUVENTUS 0-2
ATALANTA :  Sportiello; Masiello, Toloi, Paletta; Conti (10' st D'Alessandro), Kurtic, De Roon, Cigarini (31' st Diamanti), Dramè; Borriello, Monachello (21' st Raimondi). A disp.: Bassi, Bellini, Freuler, Stendardo, Gagliardini, Cherubini, Brivio, Migliaccio, Gakpé. All.: Reja
JUVENTUS: Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Evra; Khedira (23' st Lemina), Marchisio, Pogba; Pereyra (36' st Alex Sandro); Dybala (43' st Morata), Mandzukic. A disp.: Neto, Rubinho,  Padoin, Rugani, Hernanes, Asamoah, Cuadrado, Zaza. All.: Allegri
ARBITRO: Valeri
MARCATORI: 24’ pt Barzagli, 41’ st Lemina
AMMONITI: Cigarini, Pogba, Paletta, Marchisio, Toloi
6 marzo 2016

fonte foto: Juventus.com


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it