Ventiquattresima vittoria dei bianconeri che travolgono i laziali 3-0, a segno Mandzukic  e Dybala con una doppietta

Antonello Vischeri

La Juve schiacciasassi abbatte la Lazio con un netto 3-0 e si avvicina sempre più al suo quinto scudetto consecutivo, il secondo dell’era Allegri. Non finiscono di stupire i bianconeri che stasera contro la Lazio hanno impiegato un po’ a sbloccare la gara, che non è mai stata però in discussione e che dopo l’espulsione di altPatric è diventata ancora più agevole. La supercoppia Mandzukic e Dybala hanno ancora una volta lasciato il segno. Inzaghi si presenta a Torino con una squadra priva di Klose , Candreva oltre agli infortunati di lungo corso e non oppone grande resistenza, la Juve fatica a passare solo per la bravura di Marchetti. Primo tempo di marca bianconera, Dybala e Pogba su tutti creano pericoli per la difesa laziale ma non riescono a sfondano: il gol arriva al 39’ ed è Mandzukic a siglarlo, lesto a ribattere in rete un tiro-cross di Pogba sugli sviluppi di uno dei tanti angoli calciati dalla squadra di Allegri. Nella ripresa la svolta della partita arriva al 3’ con l’espulsione di Patric e per la Juventus  è un gioco portarsi sul 2-0, fallo di Gentiletti su Bonucci in area di rigore e penalty decretato dall’arbitro Mazzoleni che Dybala con la solita freddezza trasforma. L’inferiorità numerica condiziona moltissimo la lazio e la Juve si porta sul 3-0 sempre con Dybala abile a sfruttare un ottimo assist di Khedira. C’è tempo per qualche cambio, prima che la partita, che ormai non ha più nulla da dire si trasformi in un allenamento per i bianconeri.
JUVENTUS-LAZIO 3-0
JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Rugani, Bonucci, Barzagli; Lichtsteiner, Khedira (25' st Sturaro), Hernanes, Pogba (37' st Asamoah), Alex Sandro; Mandzukic, Dybala (30' st Zaza). A disp::Moedim, Audero, Cuadrado, Lemina, Padoin, Evra. All. Allegri
LAZIO (4-3-3): Marchetti; Patric, Hoedt, Gentiletti, Lulic; Parolo (1' st Milinkovic), Biglia (32' st Cataldi), Onazi; Felipe Anderson (8' st Basta), Djordjevic, Keita. A disp.:Berisha, Guerrieri, Braafheid, Morrison, Mauricio, Rossi, Palombi. All. Inzaghi
ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo
MARCATORI: 39’ pt Mandzukic, 7’ st Dybala (rig.), 19’ st Dybala
AMMONITI Lulic, Sturaro
ESPULSO: 3’ st  Patric
20 aprile 2016

fontefoto: juventus.com


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it