La Juventus dopo un buon primo tempo, chiuso in parità 1-1 si spegne e subisce quattro gol dal Real Madrid. Risultato finale 1-4

Antonello Vischeri

Fine di un sogno. Anche questa volta la Juventus perde la finale di Champions League: 4-1 il punteggio finale a favore del Real Madrid, davvero Real in Cristiano Ronaldo. Il primo tempo aveva creato qualche illusione i bianconeri nei primi dieci minuti di gara sono pimpanti e aggressivi poi Cristiano Ronaldo finalizza al 20’ un’azione chiusa da un cross di Carvajal. La Juve si riprende e azzanna il pareggio con Mandzukic, sicuramente il più brillante tra i desaparecidos dell’attacco bianconero: Higuain e Dybala sono pressoché inesistenti. Un gol d’autore al 27’ in mezza rovesciata che Navas vede solo infilarsi in rete. La ripresa invece è una delusione, bianconeri balbettanti di fronte ai solisti madrileni, anche la BBC barcolla non sostenuta da un centrocampo efficace. Ci vuole un tiro di Casemiro dalla distanza deviato da Khedira, anche lui lontano dal suo standard abituale, a riportare in vantaggio ilk Real Madrid: siamo al 16’. Ci sarebbe tempo per rimediare, ma non per questa Juve. Il Real infatti infila subito il terzo gol, cross basso di Modric e Cristaiano Ronaldo non sbaglia la realizzazione da manuale al 19’ . Allegri manda in campo Cuadrado, per cercare di risalire la china, ma l’impresa si fa ardua perché il colombiano, si fa ammonire subito ed espellere poco dopo rimediando ingiustamente il secondo giallo. Al 45’ l’ultimo sigillo di Asensio dopo azione personale di Marcelo sulla sinistra. Game over, partita finita e delusione cocente per la settima finale di Champions persa.
JUVENTUS-REAL MADRID 1-4
JUVENTUS: Buffon; Barzagli (21' st Cuadrado), Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic (26' st Marchisio): Dani Alves, Dybala (33' st Lemina), Mandzukic; Higuain. A disp.: Neto, Lichtsteiner, Benatia, Asamoah, Marchisio. All.: Allegri
REAL MADRID: Navas; Carvajal, Varane, Ramos, Marcelo; Modric, Casemiro, Kross (44' st Morata);  Isco (38' st Asensio); Ronaldo, Benzema (32' st Bale). A disp.: Casilla, Nacho, Danilo, Kovacic. All.: Zidane
ARBITRO: Brych (GER)
MARCATORI: 20’ pt Ronaldo, 27’ ptMandzukic, 16’ st Casemiro, 19’ st Ronaldo, 45’ st Asensio
AMMONITI: Dybala, Sergio Ramos, Carvajal, Kross,  Pjanic, Alex Sandro, Cuadrado, Cuadrado
ESPULSI: 39' st Cuadrado
3 giugno 2017


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it