Matri: ”Prova di grande personalità”

NAPOLI - Un Antonio Conte con la voce roca ma estremamente soddisfatto, commenta così la partita: “E’ difficile riuscire a pareggiare una partitaAntonio Conte come questa se non si hanno delle grandi doti morali. Il Napoli è partito forte e, complice qualche disattenzione da parte nostra è andato in vantaggio di due gol, mentre noi siamo partiti un po’ troppo soft. Il doppio svantaggio, in uno stadio come il San Paolo, avrebbe stroncato qualsiasi squadra e invece ci siamo ritrovati pian piano, abbiamo avuto il coraggio di buttare il cuore oltre l’ostacolo e di questo devo davvero ringraziare i ragazzi. Sono orgoglioso di essere il loro allenatore”. Conte è soddisfatto della prestazione dei suoi soprattutto per la prestazione di Estigarribia e Pepe: “Quando Pepe ha trovato la posizione è stato devastante in avanti come Estigarribia. Abbiamo commesso qualche errore in fase difensiva ma un conto è vedere le situazioni in settimana e un altro è viverle in partita. Gli sbagli devono servirci per migliorare non per condannare qualcuno, quando poi c’è la disponibilità che dimostrano questi ragazzi, gli errori si sopportano senza fatica”.
Alessandro Matri è felice per aver siglato un altro gol, ma sottolinea lo spirito del gruppo: “Al di là del gol segnato, che è stato importante, bisogna dire che noi abbiamo disputato un gran secondo tempo. Nell’intervallo il mister ci ha caricato a dovere, ma già noi eravamo consapevoli che nel primo tempo non eravamo stati noi. Stasera la squadra ha dato una grande prova di personalità, di impegno e di carattere”.

29 novembre 2011


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it