Il portiere belga si accasa a Catania mentre l’uruguagio arriva in prestito oneroso con diritto di riscatto

Franco Brunetti

Il cambiamento nell’organico dei portieri fatto dal Torino in questi giorni lascia un pochino perplessi, non tanto per il nome del nuovo arrivato Salvador Ichazo, classe ’92, sul quale si sono già scatenate le ironie del web, non tanto per il suo ruolo in campo, anche se le esigenze della squadra erano e sono ben altre, ma bensì in ottica futura. Salvador Ichazo, portiere uruguayano ex DanubioL’addio a Jean Francois Gillet era possibile e probabile, Giampiero Ventura l’aveva detto: alla ripresa dopo la pausa invernale deciderò il portiere titolare ed il fatto che il portiere belga la porta non l’abbia più vista è stato sicuramente il segnale. Poi sicuramente ha inciso la scadenza/rinnovo del contratto dell’ex Bari, lui voleva ancora almeno due anni di rinnovo mentre la società non era disposta ad andare oltre ad un anno. Bene ma Padelli, che aveva sofferto non poco la presenza di Gillet scalpitante in panchina, come si comporterà con Ichazo? Se l’uruguagio, arrivato in prestito oneroso con diritto di riscatto già prefissato sui due milioni di euro, si dimostrerà veramente bravo, cosa succederà? Padelli tornerà in panchina o sarà Ichazo ad ammuffire in panchina, in attesa che entri bene nel meccanismo del gioco di Ventura? Verrà ceduto Padelli o Ichazo nel mercato estivo? Ma il Torino non aveva scommesso su Padelli allungandogli anche il contratto? Bisognerà aspettare un po’ di  settimane per capire esattamente come stanno le cose. C’è però un’altra situazione da mettere a fuoco, il Torino ha due portieri Lys (classe’89) e Alfred Gomis (classe ’93) in prestito attualmente al Trapani e all’Avellino dove, soprattutto Alfred si sta comportando davvero bene. I due ragazzi arrivano dalle giovanili granata e sembrava che fossero loro i predestinati a raccogliere l’eredità di Padelli/Gillet e invece con questa mossa la società granata ha tagliato praticamente le ambizioni e le speranze dei due prodotti del vivaio. Un acquisto, quello di Ichazo, davvero incomprensibile.
30 gennaio 2015


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it