Contro la Fiorentina i granata impattano 1-1. Padelli para un rigore, al gol di Salah risponde immediatamente Vives

Franco Brunetti

L’orario serale di un giorno festivo ha frenato il consueto esodo dei tifosi granata verso Firenze, da sempre considerata più che una trasferta una festa. Non più di 200 inguaribili quindi nella spicchio riservato ai tifosi granata. Ventura presenta un Toro che ha nelle gambe la gara di andata  e nella testa la gara di ritorno di giovedì prossimo contro l’Athetic Bilbao, quindi preserva Darmian, Martinez, Gazzi e Glik dando spazio in avanti al duo Quagliarella e Mazi Lopez. Montella, sull’altra sponda concede riposo a Gomez, Salah e Gilardino, affidandosi a Diamanti e Babacar in avanti. E’ un Fiorentina determinata quella che scende in campo e fin dai primi minuti non dà spazio al centrocampo granata impedendogli con il suo pressing alto e atutto campo di ragionare. Il Torino si racchiude a difesa della sua area di rigore serrando le fila e cercando i lanci per Quagliarella e Maxi Lopez. Dopo un fallo di mano in area di rigore di Moretti che l’arbitro benevolmente considera involontario, i Viola vanno al tiro al 9’ con Ilicic, con palla che termina a lato deviata da un granata. Sulla battuta dell’angolo Benassi attacca Badelj atterrandolo in area e questa volta l’arbitro assegna il calcio di rigore. Dal dischetto babacar si fa ipnotizzare da Padelli che in tuffo palstico gli ribatte il tiro e miracolosamente riesce a deviare anche la successiva conclusione del senegalese. La Fiorentina continua a schiaccere il Torino nella sua meta campo e un minuto dopo è Vives ad atterrare Ilicic al limite dell’area, solo ammomizione per il capitano granata e calcio di punizione battuto da Ilicic e deviato da Maksimovic. Torino in netta difficoltà di fronte a questa arrembante Fiorentina. Il primo affondo granata è al 19’ ed è un tiretto di Bruno Peres facile preda del portiere viola. I granata però poco alla volta crescono trovando le giuste distanze e al 25’ potrebbero passare in vantaggio, invenzione di tacco di Quagliarella dal fondo che mette la palla sul petto di maxi Lopez che se la porta avanti ma tira su Tatarusamu, sul contrattacco dei viola Babacar conclude alto. La partita è sempre vibrante e giocata a buon ritmo. Al 32’ altra possibilitàper i granata con Benassi che si fa metà campo palla al piede, ma giunto al limite anziché servire Mazi lopez bene appostato preferisce tirare, ma fuori. Ancora un attacco dei Viola al 37’ con un primo tiro di Babelj respinto da Maksimovic, poi Rosi tira malissimo. Si va quindi al riposo sullo 0-0. La ripresa inizia con un erroraccio di Makimovic che rinvia su Ilicic poi Moretti riesce a liberare. La Fiorentina aumenta la pressione e al Torino lascia timide ripartenze, però Padelli non corre pericoli. Al 26’ ilTorino avrebbe un’occasione d’oro per passare in vantaggio, Bruno Peres lancia Martinez, subentrato a Quagliarella, il venezuelano a velocità supersonica supera il portiere con un pallonetto ma il suo tiro è fermato e deviato in angolo da Gonzalo. Ora in campo c’è solo più la Viola, i granata sono tutti dietro la linea della palla, al 30’ tiro di Babacar dopo uno scambio di Ilicic e al 40’ i Viola passano in vantaggio con Salah abile a sfruttare una sponda di Gilardino. Reazione immediata del Torino che pareggia subito, al 42’ lancio di Martinez per Molinaro, cross al centro, velo di Amauri, tiro ribattuto di Maxi Lopez e botta vincente di Vives. E’ pareggio, forse il minimo sindacale che Ventura sperava e voleva da questa trasferta fiorentina (undicesimo risultato utile consecutivo per i granata), aspettando l’Athletic Bilbao
FIORENTINA – TORINO 1-1
FIORENTINA: Tatarusanu; Tomovic, Gonzalo, Basanta; Rosi (10’ st Joaquin) , Aquilani, Badelj, Vargas, Ilicic; Diamanti (10’ st Salah), Babacar (32’ st Gilardino). A disp.: Rosati, Lazzari, Kurtic, Savic, Pasqual, Pizarro, Richards, M. Fernandez, Gomez. All.: Montella
TORINO: Padelli; Maksimovic, Jansson, Moretti; Bruno Peres, Benassi (30’ st Gazzi), Vives, Farnerud (41’ st Amauri), Molinaro; Quagliarella (20’ st Martinez), Maxi Lopez. A disp.: Castellazzi, Ichazo, Darmian, Silva Perdomo, Glik, Masiello, Basha. All. Ventura
ARBITRO: Guida di Torre Annunziata
MARCATORI: 40’ st Salah, 42’ st Vives
AMMONITI: Vives, Diamanti, Bruno Peres, Benassi, Moretti
22 febbraio 2015


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it