Nuova positiva prestazione della coppia Immobile Belotti e ottima partita sulla fascia di Zappacosta. Il Torino esce dal Mapei Stadium con un buon pareggio

Franco Brunetti

Il Torino E’ un buon Toro, almeno nel primo tempo, quello che si presenta sul prato del Mapei Stadium nel recupero della partita con il Sassuolo, valido per la 16° di campionato. Ventura continua a dare fiducia a Ichazo e alla coppia Belotti Immobile, cercando di fare un turnover limitato in vista della gara di domenica conto la Fiorentina, condizionato anche dagli infortuni vecchie nuovi che limitano le scelte soprattutto sulle corsie laterali. Il disegno tattico della gara disegnato da Ventura L'esultanza di Belotti al quarto gol in campionatoper il Torino, prevede che i suoi attendano il Sassuolo con tutti gli uomini dietro la palla per poi colpire la squadra di Di Francesco sulla corsia laterale di destra, oggi ben presidiata da Zappacosa, con dei fulminei contropiede. E anchge stasera la coppia Belotti Immobile dimostra di intendersi benissimo e soprattutto il “Gallo” sembra aver trovato il compagno ideale per esprimersi al meglio. Infatti i granata dopo i primi dieci minuti di gioco, mettono in pratica quello che l’allenatore aveva chiesto loro di fare: all’11’ un cross di Zappacosta, dopo un buon lavoro di Immobile è mancato da Benassi in leggero ritardo. Zappacosta sulla fascia gode di molta libertà ed è una spina costante sul fianco destro, un altro suo traversone al 14’ trova in leggero ritardo la coppia d’attacco, poi al 18’ è Acerbi a salvare in angolo su Belotti, ma l’arbitro aveva fischiato il fuorigioco. Il gol granata arriva al 22’, su un contropiede innescato da Immobile, che rincula sovente a sostegno della difesa, palla a Benassi che crossa al centro dove c’è Belotti che si era liberato di Cannavaro che non ha difficoltà a battere Consigli. Il portiere di casa è poi decisivo nel fermare al 37’ un colpo di testa di Glik: sarebbe stato il raddoppio. Al 40’ il Sassuolo pareggia: punizione di Berardi, la palla balla in area con rimpalli fortuiti, tira Biondini para Ichazo ma la sua presa non è perfetta irrompe Acerbi che mette in rete. Qualche parola di troppo mentre le squadre vanno negli spogliatoi, accende un piccolo parapiglia tra Immobile e lo staff tecnico del Sasuolo, risultato il vice allenatore ed il tattico di Di Francesco vengono espulsi. La partita comunque fin qui è stata corretta el’arbitro Celi non ha avuto difficoltà nel gestirla. Nella ripresa il ritmo cala, la fatica si fa sentire ed i granata non riescono più ad imbastire azioni pericolose, anche se Immobile si batte come un leone: al 12’ è Consigli a chiudergli la porta con un grande intervento, ma l’arbitro aveva fermato il gioco per fuorigioco di Immobile quando aveva raccolto l’assist di testa di Glik. Il Sassuolo risponde al 15’con  Defrerl su cross di Duncan, ma Ichazo si fa trovare pronto; la risposta del Torino è affidato ad Immobile che dal fondo mette in azione Belotti, ma il tiro è debole e Consigli può parare pur con qualche difficoltà. Rischia tantissimo Ichazo al 18’ quando si lancia in uscita da kamikaze in area, su incursione di Sansone, il portiere è bravissimo ad abbrancare la palla prima che l’attaccante nero verde vada a terra. Il Toro non riesce più a ripartire e soffre nei minuti finali gli attacchi dei nero verdi, altra grossa occasione di testa per Sansone al 38’ su cross di Vrsaljko. Poi non succede più nulla d’importante, eccetto l’allontanamento di Ventura dalla panchina all’ultimo dei quattro minuti di recupero
SASSUOLO – TORINO 1-1
SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini (36' st Laribi), Magnanelli, Duncan; Berardi (29' st Falcinelli), Defrel (43' st Politano), Sansone. A disp.: Pomini, Pegolo, Longhi, Antei, Pellegrini, Pierini, Ariaudo, Fontanesi, Gazzola. All.: Di Francesco
TORINO (3-5-2): Ichazo; Maksimovic, Glik, Moretti; Zappacosta (36' st Bovo), Acquah, Gazzi, Benassi (36' st Baselli), Gaston Silva; Belotti, Immobile. A disp.: Padelli, Castellazzi, Molinaro, Martinez, Vives, Quagliarella. All.: Ventura
ARBITRO: Celi di Bari
MARCATORI: 22’ pt Belotti, 40' pt Acerbi
AMMONITI: Benassi, Glik, Maksimovic, Vrsaljko, Magnanelli, Acquah
20 gennaio 2016.

fonte foto Torino FC


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it