Nella TIM Cup i granata battono il Pisa  4-0: a segno nei supplementari Ljalic, Maxi Lopez, Boyé e Belotti

Franco Brunetti

Il Torino supera il Pisa 4-0 e accede agli ottavi della TIM Cup. La squadra di Gattuso però vende cara la pelle e la squadra di Mihajlovic deve ricorrere ai tempi supplementari per siglare il primo gol, poi una volta scardinata la perfetta altdisposizione difensiva dei toscani, anche grazie all’ingresso di Ljalic e Belotti i gol sono arrivati. I granata scendono in campo con il lutto al braccio e prima della partita viene osservato un minuto di raccoglimento in memoria delle vittime dell’incidente aereo della Chapecoense avvenuto in Colombia. Mihajlovic mette in campo una formazione largamente rimaneggiata, largo alle seconde linee e così fanno il loro debutto Ajeti e Gustafson. I granata se la prendono comoda nel primo tempo, gran possesso palla ma ritmo molto lento e soprattutto pochi inserimenti, l’occasione più nitida per andare in vantaggio capita al 21’ ad Acquah, il ghanese riceve palla in area la stoppa col destro se la porta sul sinistro e tira in porta, ma il tiro centrale è bloccato da Ujkani. Sul finire del primo tempo, al 40’ episodio da moviola per un mani di Montella in barriera su punizione di Bovo ed infine un tiro di Boyè dalla sinistra ad incrociare che si spegne a fil di palo. Nella ripresa i granata aumentano il ritmo, al 10’ si fa vedere Maxi Lopez su assist di Acquah, ma la partita non si sblocca. Mihajlovic decide di correre ai ripari dentro Ljalic per Lukic ed il serbo al 17’ su calcio di punizione impegna Ujkani che respinge con i pugni. Il Pisa costretto a sostituire alcuni infortunati ha ora un aspetto più offensivo e al 22’ suona il prim o campanello d’allarme per i granata: Ciani solo in area non riesce ad intercettare di testa il cross di Gatto poi al 25ì’ una super parata di Padelli su tiro di lisuzzo impedisce alla squadra di Gattuso di passare in vantaggio. Alla mezz’ora il Pisa rimane in inferiorità numerica per l’ennesimo infortunio, a lasciare il campo è Lazzari e non può essere più sostituito avendo Gattuso effettuato tutti i cambi a disposizione.  Cresce Gustfson e al 37’ Maxi Lopez coglie l’incrocio dei pali, al 46’ altro episodio da moviola, mani di Lisuzzo al limite dell’area,  dentro? Fuori?, ma la punizione non ha effetto. Si va quindi ai supplementari. Dopo un tiro di Ajeti murato a pochi passi dalla linea di porta, Ljalic sale in cattedra al 3’, il Torino batte un corner dalla destra, la palla arriva a Ljalic appostato al limite dell’area, il suo tiro non lascia scampo ad Ujkani. Partita ora decisamente in discesa per i granata, 6’ velo di Belotti per Ljalic che colpisce il palo. Acquah cerca di movimentare la serata con un passaggio suicida nel vuoto, Padelli esce anticipando di un soffio Ciani. Nel secondo tempo supplementare il risultato diventa tondo, 6’ Ljalic taglia per Maxi Lopez, il suo tiro sbatte sul palo interno e termina in rete: 2-0. All’8’ azione Acquah-Ljalic-Gustafson-Boyè e gol dell’argentgino e per chiudere all’ 11’ anche Belotti partecipa al festival del gol con una incornata che non lascia scampo ad Ujkani. Ora il Milan agli ottavi, per la rivincita della gara di campionato, ma soprattutto per andare avanti nella TIM Cup.
TORINO – PISA 4-0
TORINO (4-3-3): Padelli; De Silvestri, Ajeti, Bovo, Moretti; Acquah, Lukic (17' st Ljajic), Obi (5' pt Gustafson); Martinez (28' st Belotti), Maxi Lopez, Boyè. A disp.: Hart, Cucchietti, Zappacosta, Baselli, Rossettini, Falque, Valdifiori, Barreca, Aramu. All.: Mihajlovic.
PISA (4-4-2): Ujkani; Galubovic, Avogadri (5' st Lisuzzo), Del Fabro, Fautario; Birindelli (15' st Peralta), Lazzari, Sanseverino; Montella, Cani, Gatto (22' st  Longhi). A disp.: Giacobbe, Cardelli, Di Tacchio, Verna, Micchi, Favale, D'Angina. All.: Gattuso.
ARBITRO: Giacomelli
MARCATORI: 3′ pts Ljajic; 6′ stsMaxi Lopez, 8′ sts Boyé, 11′ sts Belotti
AMMONITI: Montella, Ajeti, Lisuzzo
29 novembre 2016


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it