Battuto il Sassuolo 5-3 nell’ultima di campionato

Franco Brunetti

Festival del gol all’Olimpico Grande Torino nell’ultima di campionato tra Torino e Sassuolo: due squadre per le quali il campionato non ha più nulla da dire. Gli errori da ambo le parti hanno poi favorito il concretizzarsi di questa goleada, se non altro il pubblico si è divertito. Il Torino doveva riscattarsi di fronte al proprio pubblico dopo la batosta casalinga contro il Napoli e la figuraccia in trasferta contro il Genoa, per l’occasione Mihajlovic dovendo fare a meno di Ljalic per squalifica ritorna al vecchio modulo 4-3-3. Apre le danze Boyè al 6’, che lascia sul posto Biondini e palla a fil di palo sul palo lontano della porta di Pegolo: è il primo gol in campionato dell’argentino dopo quello siglato contro la Pro Vercelli in Coppa Italia. Il Sassuolo pareggia al 14’ con … sfruttando una palla persa da Barreca.  Il festival del gol e degli errori è appena incominciato, perché al 22’ i granata tornano in vantaggio, pallone filtrante di Acquah, belotti fa un velo che libera Baselli che batte Pegolo con un preciso destro. Il Sassuolo guadagna punizioni, cercando il pareggio, che arriva al 40’ su altro errore della difesa granata: tiro sporco di Politano che sorprende Moretti, pallone a Defrel che sbuca alle spalle e insacca alle spalle di Hart. Ma non è finita perché nel recupero al 46’ il Torino si riporta in avanti con De Silvestri. Il primo tempo si chiude con un piccolo parapiglia in campo a seguito di una finta gomitata di Acquah a Magnanelli. Nella ripresa dopo un palo di Sensi, va a segno ancora Iago Falque, su azione personale al12’ e Belotti al suo 26° gol stagionale al 34’. Chiude Defrel su rigore provocato da Iturbe al 36’.
TORINO-SASSUOLO 5-3
TORINO (4-3-3): Hart; De Silvestri, Rossettini, Moretti, Barreca; Acquah (1' st Gustafson), Valdifiori, Baselli (21' st Obi); Falque, Belotti, Boyé (29' st Iturbe). A disp.: Padelli, Molinaro, Castan, Carlao, Benassi, Lukic, Avelar, Ajeti. All.: Mihajlovic.
SASSUOLO (4-3-3): Pegolo; Gazzola (16' st Lirola), Acerbi, Cannavaro, Peluso; Biondini (11'st  Pellegrini), Sensi, Magnanelli; Politano (22' st Politano), Defrel, Berardi. A disp.: Pomini, Antei, Missiroli, Matri, Aquilani, Mazzitelli, Letschert, Ragusa. All.: Di Francesco.
ARBITRO: Rapuano di Rimini
MARCATORI: 6' pt Boyé, 14' pt Defrel, 22' pt Baselli, 40' pt Defrel, 46' pt De Silvestri, 12' st Iago Falque, 34' st Belotti, 36' st Defrel
AMMONITI: Boyé, Rossettini
28 maggio 2017


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it