Vince la Roma con un gol su punizione di Kolarov; granata mai pericolosi

Franco Brunetti

Il Torino reduce dal difficile pareggio di Crotone, inanella un’altra prestazione imbarazzante; questa squadra senza Belotti è senza anima, è una squadraalt incapace di costruire gioco in avanti, incapace di tirare in porta. Mihajlovic anche oggi si è affidato al trio Niang-Sadiq-Iago Falque: il risultato è stato che Alisson non si è dovuto sporcare i guanti, perché Niang è stato impalpabile, Sadiq si è fatto notare solo per essere sempre in fuorigioco e Iago Falque praticamente non si è visto. Il primo tempo scorre con la Roma padrona del campo, ma la difesa granata, per fortuna oggi fa buona guardia ed i giallorossi non riescono a creare problemi a Sirigu. I granata alla mezz’ora decidono di incominciare a giocare, è Niang al 34’ ad iniziare l’azione, Pellegrini è superato, il francese serve Ljaljic il cui tiro è deviato ma Allison riesce ad evitare anche l’angolo. Al 38’ ancora Niang allunga sulla corsa di Molinaro, il suo cross è preda di H. Moreno, al 39’ Ljaljic serve una palla invitante per Sadiq, che in ottima posizione riesce a effettuare un tiro da dimenticare, al 41’ ancora Niang mette in mezzo ma Juan Jesus risolve. Negli ultimi minuti la Roma rischia si andare in gol: al 43’ Florenzi rinvia un pallone senza alcuna velleità ma il rimbalzo della sfera per poco non inganna Sirigu che è costretto con un po’ d’affanno ad alzare in angolo e sulla battuta del calcio d’angolo c’è l’occasionissima per i giallorossi, Kolarov calcia dalla bandierina, il pallone attraversa tutta l'area e arriva sul secondo palo dove Strootman non riesce ad inquadrare la porta da pochi passi. Nella ripresa la Roma aumenta l’intensità del suo gioco, al 3’ Pellegrini crossa dalla destra per Dzeko che non riesce ad arrivare in tempo sul pallone, al 7’ Kolarov mette in mezzo da sinistra, Sirigu allontana con i pugni, la palla arriva a Nainggolan la cui conclusione dal limite finisce alta.Sussulto granata all’11’ Ljaljic mette in azione Niang che gli ritorna palla, il tiro del trequartista granata è a fil di palo. Il gol che sblocca la partita arriva al 23’, de Silvestri ferma fallosamente El Shaarawy al limite dell'area: punizione battuta da Kolarov che scavalca la barriera e batte Sirigu. La reazione granata è praticamente inesistente, ma al 29’ imbastiscono una bella azione manovrata che Nang conclude con il destro dalla distanza ma il pallone termina ampiamente a lato. Il francese viene immediatamente sostituito ed esce tra i fischi del pubblico granata. Il Torino cerca di stringere i tempi per riportarsi in parità ma davanti non c’è né peso né sostanza e le iniziative personali naufragano m miseramente. La Roma resiste senza scomporsi molto e termina la gara in attacco al 44’ Under fa tutto bene, eccetto il tiro e la palla lenta termina tra le braccia di Sirigu e al 46’ Bruno Peres, appena entrato al posto di Florenzi,  recupera palla e si invola verso la porta ma la sua conclusione dal limite viene deviata in angolo da Sirigu. Termina così la gara con i granata sconfiiti in casa dalla Roma che conquista tre punti preziosi in ottica Champions, mentre i granata vedono sempre più allontanarsi l’obiettivo Europa League.
TORINO-ROMA 0-1
TORINO (4-2-3-1): Sirigu; De Silvestri, Nkoulou, Moretti, Molinaro (20′ st Barreca); Rincon, Baselli (42′ st Valdifiori); Falque, Ljajic, Niang (29′ st Boyé), Sadiq. A disp.: Ichazo, Milinkovic-Savic, Bonifazi, Burdisso, Acquah, Gustafson, Berenguer, De Luca, Edera. All.: Mihajlovic
ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi (41′ st Peres),Juan Jesus, Moreno, Kolarov; Pellegrini (18′ st Under), De Rossi, Strootman; Nainggolan, Dzeko, El Shaarawy (35′ st Perotti). A disp.: Skorupski, Lobont, Karsdorp, Castan, Perotti, Gonalons, Gerson, Defrel, Schick, Antonucci. All.: Di Francesco
ARBITRO: Danato di Barletta
MARCATORE: 24′ st Kolarov  
AMMONITI: Niang, Alisson
22 ottobre 2017

fontefoto: Torino FC


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it