Finisce 2-2, per due volte i cesenati raggiunti dai gol di Chjaia e Macheda

Franco Brunetti

Partenza decisa dei padroni di casa che nei primi minuti si rendono pericolosi, con un mancino di Laribi deviato in corner e con un destro centrale di altDalmonte e con una conclusione di poco alta di Schiavone. Il Novara , passata la sfuriata iniziale incomincia a dettare il ritmo, prendendo campo e andando vicini al gol con Di Mariano, il cui destro a giro al 20' termina di un soffio a lato della porta difesa da Fulignati che aveva appena preso il posto dell'infortunato Agliardi . Poi al 27’ è Da Cruz a dare spettacolo in area di rigore con una grande giocata, il pericolo viene sventato da Perticone. Nel finale del primo tempo al 33’  Jallow controlla in area l'angolo di Laribi e tenta la conclusione ma Moscati respinge in corner. Allo scadere del minuto di recupero, il gol del vantaggio cesenate, Jallow intercetta di testa il preciso cross di Dalmonte insaccando la palla nella rete difesa da Montipò. La ripresa vede ancora la squadra di Castori partire forte, al 7’ Montipò devia sul palo un tiro di Laribi. Il cambio di Del Fabro con Chjaia è salvifico per Corini, dopo appena un minuto dal suo ingresso firma il pareggio mettendo in rete il pallone sporco generato dal cross di Moscati. La risposta del Cesena c’è e al 14’ i cesenati passano nuovamente in vantaggio con un colpo di testa di Scognamiglio,. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il Novara si riversa nell’area avversaria, e Macheda subentrato dalla panchina a Moscati rimette le cose in parità al 31’ dopo che la traversa aveva respinto il colpo di testa di Troest. Il pareggio anestetizza il Cesena e la squadra di Corino può portare a casa un prezioso pareggio.
CESENA – NOVARA 2-2
CESENA (4-4-1-1): Agliardi sv (19' pt Fulignati); Perticone, Esposito, Scognamiglio, Fazzi; Vita (34' st Kupisz sv), Schiavone, Di Noia, Dalmonte  (22' st Donkor); Laribi; Jallow. A disp.: Mordini, Eguelfi, Moncini, Panico, Maleh, Sbrissa, Farabegoli, Setola, Rigione. All.: Castori.
NOVARA (3-5-2): Montipò'; Golubovic, Troest, Del Fabro (9' st Chajia); Dickmann, Moscati (21' st Macheda), Orlandi,  Casarini, Calderoni,  Di Mariano, Da Cruz 6 (34' st Sciaudone sv). A disp.: Farelli, Benedettini, Mantovani, Chiosa, Schiavi, Ronaldo. All.: Corini.
ARBITRO: Minelli di Varese
MARCATORI: 47' pt Jallow, 13' st Chajia, 14' st Scognamiglio, 32' st Macheda.
AMMONITI:  Di Noia, Schiavone, Casarini, Golubovic.
28 ottobre 2017


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it