La aquadra di Sarri batte i granata 3-1, reti di Koulibaly, Zielinski, Hamsik e di Belotti e approfittando del passo falso dell’Inter torna in testa alla classifica

Franco Brunetti

I granata dopo la vittoria contro la Lazio nell’ultima di campionato, il posticipo di lunedì, tornano sulla terra e si arrendono al Napoli che li batte 3-1 con gol dialt Koulibaly, Zielinski e di Hamsik che finalmente raggiunge il traguardo dei 115 gol eguagliando Maradona. Mihajlovic, schiera la stessa formazione che aveva giocato all’Olimpico romano, tenendo ancora Ljljic e Niang in panchina: spazio quindi ai veterani in difesa e a Berenguer in attacco. Sarri dal canto suo, schiera la solita formazione con la sola eccezione di Zielinski in luogo di Insigne che comunque è in panchina. Il Napoli, tornato bello con triangolazioni veloci nello stretto, impiega mezz’ora per inchiodare i granata sullo 3-0, in pratica non c’è stata partita soprattutto nel primo tempo. Passano pochi minuti e al 4’ il Napoli è già in vantaggio: Callejon batte un corner dalla bandierina, Allan sul primo palo prolunga e Koulibaly segna di testa da pochi passi. Anche se il Torino al calcio d’inizio si era schierato con cinque giocatori sulla linea di metà campo, è il Napoli ad essere subito aggressivo attuando un pressing alto e a dettare i ritmi di gioco, infatti al 9’ su un traversone di Mario Rui, Koulibaly per un soffio non arriva sul pallone. Al 14’ è Mertens a cercare gloria, salta Burdisso, entra in area di rigore e calcia a incrociare col destro, ma il pallone esce a lato di un soffio.  Il Napoli raddoppia al 25’, verticalizzazione di Jorginho per Zielinski che controlla la palla, entra in area e col mancino batte Sirigu. Il Torino va in confusione totale e subisce il terzo gol al 30’ Mertens controlla la palla, serve Hamsik, che calcia al volo col destro e trova la sua 115 rete con la maglia del Napoli. Mihajlovic cerca di aggiustare le cose nella ripresa lasciando negli spogliatoi Valdifiori ed inserendo Ljaljic, ma il Napoli  inizia il secondo tempo con la stessa intensità con cui aveva iniziato il primo, al 2’ Hamsik calcia al volo ma il pallone termina a lato, al 6’ Mertens gira al volo un cross di Hysaj ma la palla finisce a lato. Ljaljic dalla bandierina all’11’ per N'Koulou che di testa spedisce alto. Due minuti dopo, Allan in in profondità per Zielinski che a tu per tu con Sirigu si fa parare il tiro. Il Napoli cerca di addormentare la gara, ma al 17’ va vicino al quarto gol, Allan serve Hamsik che calcia a giro da fuori area, ma il tiro sfiora il palo. SAcampato il pericolo, i granata accorciano le distanze al 18’ Ljajic serve Belotti che si smarca in area e calcia a incrociare col destro, Reina tocca, ma non riesce a evitare la rete. Mihajlovic fa entrare Niang al posto di Berenger ed il Torino prende coraggio e al 28’ Reina salva in due tempi un tiro di Iago Falque servito da Belotti. Sarri butta nella mischia Insigne ed il Napoli va vicino al quarto gol al 33’ ma Mertens servito da Allan, da due passi si divora una rete già fatta. Poco dopo la terza sostituzione operata da Mihajlovic si fa male Ljaljic, problemi muscolari al flessore, ed i granata rimangono in inferiorità numerica per gli ultimi scampoli di gioco. Nel finale c’è solo il Napoli in campo.
TORINO-NAPOLI 1-3
TORINO (4-3-3): Sirigu; De Silvestri, N'Koulou, Burdisso, Molinaro; Rincon, Valdifiori (1' st Ljajic), Baselli; Iago Falque (33' st Edera), Belotti, Berenguer (20' st Niang). A disp.: Ichazo, Milinkovic, Lyanco, Moretti, Acquah, Obi, De Luca, Boyè, Gustafson. All. Mihajlovic.
NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho (31' st Diawara), Hamsik (38' st Rog); Callejon, Mertens, Zielinski (25' st Insigne). A disp.: Rafael, Sepe, Maggio, Chiriches, Ounas, Leandrinho, Giaccherini. All. Sarri.
ARBITRO: Mazzoleni di Bergamo.
MARCATORI: 4’ pt Koulibaly, 25’ pt Zielinski, 30’ pt Hamsik, 18’ st Belotti
AMMONITI:  Baselli, Albiol

16 dicembre 2017

fontefoto: Torino FC


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it