I leoncelli di Rampulla raggiungono in vetta i chieresi, disfatta del Verbano contro la Folgore Caratese

 

ACQUI – BORGOSESIA 0-0

 ACQUI (4-3-3): Gallo; Silvestri, Canino, Ferrando, Riggio; Bianchi (9’ st Ungaro), Genocchio, Chiatellino (29’ st Ambrosoli); Martucci, Cisterni (15’ st Monteleone), Franchini. All. Lovisolo.
BORGOSESIA (4-3-2-1): Sala, Francesca Gherra, Roveta, Giacomoni, Trabace; D’Iglio, Camilli (23’ st Formentini), Tettamanti; Rognone (23’ st Barbaro), Celeste (14’ st Andriulo); De Lorentis. All. Viganò.
ARBITRO: Loprelato di Perugia.
ESPULSO: 19’ st Giacomoni per somma di ammonizioni.

 ALBESE – PRO IMPERIA 1-2

 ALBESE (4-3-3): Baudena; Fici, Cuttini, Staffolarini, Nebbia; Gallesio (10’ st Piovano), Mauri, Cappannelli; Perrone, Chieppa (17’ st Ferrari), Cornero  (35’ st Mirimin). All.: Rosso.
PRO IMPERIA (4-3-1-2): Luciani; Virga (39’ st Laera), Panizzi, Feliciello, Gridi; Rossi (23’ pt Ambrosini), Cadenazzi, Vago; Di Francesco (30’ st Scaburri); Lamberti, Moronti. All.: Panucci (Riolfo squalificato).
ARBITRO: Pietropaolo di Modena.

MARCATORI: 22’ pt Perrone; 24’ st Moronti, 34’ st Lamberti.

 

CHIAVARI CAPERANA – ACQUANERA 3-0

 CHIAVARI CALCIO CAPERANA (4-2-3-1): Giovinazzo; Pane, M. Del Nero, Vaira, Grasselli; Cusini, Rinaldi; Barbieri (42’ st Garibaldi), Baudi (28’ st Di Dio), Piacentini (20’ st Boggiano); Niang. All. D. Del Nero.
AQUANERA COMOLLO NOVI (4-4-2): Basso; Zefi, De Vecchi, Della Bianchina, Verrini (17’ st Alberga); Akuku (1’ st Verzi Cateno), Palazzo, Ghigliazza (1’ st Carvezzi), Martucci; Crapisto, Milozzi. All. Fresia.
ARBITRO: Bianchi di Formia.

MARCATORI: 25’ pt Niang, 37’ pt Baudi; 41’ st Boggiano.

 DERTHONA – LASCARIS 3-1

DERTHONA (4-4-2): Trivellato; De Martino, Coletto (19' st Balsamo), Di Leo, Mazzoleni; Serra (38' st Aquilante), Montingelli (22' st Gatto), Pellegrini, Sahe; Marrazzo, Zirilli. All.: Rampulla.
LASCARIS (4-4-2): Troilo; Cedro (1' st Mandes), Ferroglio, Ughetto, Mangano; D'Onofrio (1' st Lavalle), Verdi, Rizzo (25' st Gerbo), Pellitteri; Cavazzi, Montesano. All. Trabucco.
ARBITRO: Detta di Mantova.

MARCATORI: 20' e 36’ rig. pt Marrazzo, 47' pt Cavazzi; 3' st Marrazzo.

 

FOLGORE CARATESE – VERBANO 5-1

 

FOLGORE CARATESE (4-4-2): Mongeri, Zorzetto, Gianola, Pedotti, Palomba; Cardinio, Guidetti (28' st Perego), Rebuscini, Barzotti (33' st Tanferna); Moretti (21' st Di Cuonzo), Tremolada. All. Zaffaroni.
VERBANO (4-2-3-1): Magnani; Riva, Moia, Conrotto (13' st Mezzotero), Cozza ; Confeggi, Shala; Krasniqi (26' st Loew), Magnoni, D'Aniello; Beretta (32' st Gasparri). All. Roncari.
ARBITRO: Colosimo di Torino.

MARCATORI: 8' pt Barzotti, 13' pt Guidetti, 15' pt Gianola, 25' pt Magnoni; 20' st Moretti, 24' st Rebuscini rig.

Vittoria in trasferta per 2-1 dei ragazzi di Viassi, tre punti anche per Chieri ed Asti. 1-1 del Santhià contro il Naviglio Trezzano

 

LAVAGNESE – NOVESE 1-2

LAVAGNESE (4-4-1-1): Dinaro; Aprile (17' st Livellara), Gallotti, Nicolosi (26' st Rolando), Garrasi; Pagliero, Venuti, Pomo (40' st Romano), Currarino; Ymeri; Mussi. All. Dagnino.
NOVESE (4-2-3-1): Teti; Briata, Camussi, Mitrotti, Cesana; Rondinelli, Taverna (47' st Orlandini); Bettini, Sacco (8' st Jafri), Cardini (41' st Mazzucco); Soragna. All. Viassi.
ARBITRO: Molinaroli di Verona.

MARCATORI: 19’ pt Mussi rig; 20' st Jafri, 24' st Soragna.


ESPULSO: 42’ st Livellara per somma di ammonizioni.

 

ASTI – BOGLIASCO D’ALBERTIS 2-1

 

ASTI (4-3-3): Sperandio; Mogos, Lorusso, Colombo, Lisa; Maggiora, Incontri, Bresciani; Rizzo (34’ st Plado), Berberi (41’ st Mari), Predko (38’ st Storno). All. Civeriati.
BOGLIASCO D’ALBERTIS (4-3-3): Bregasi; Sugrenti, Rega, Bratto, Zunino; LeriniLorenzo Parisi del Chieri (33’ st Sgarzi), Palmero (15’ st Pereyra), Romano; Baudinelli (2’ st Ilardo), Rossi, Franca. All. Invernizzi.
ARBITRO: Guidi di Imola.
MARCATORI: 5’ pt França; 20’ st Berberi, 29’ st Bresciani.
ESPULSO: 35’ st Civeriati per proteste. 

 

Asti – Un Asti veloce e determinato ha avuto ragione di un Bogliasco non al massimo della condizione, che ha concesso troppo spazio all’undici di casa. Il Bogliasco era andato in vantaggio per primo con il brasiliano França che ha però clamorosamente mancato il raddoppio. I biancorossi astigiani nel secondo tempo, hanno avuto una pronta reazione e hanno messo al sicuro il risultato, dapprima pareggiando al 20’ con il bomber albanese Berberi (giunto al quarto sigillo in tre gare) e poi andando in vantaggio con Bresciani, nove minuti dopo.

 

 

 CHIERI – VILLALVERNIA VAL BORBERA 1-0

 

CHIERI (4-4-2): Gozzi; Giai Pron, Grancitelli, Cacciatore, Sandrone; Nicolini (20’ st Campanaro), Manasiev, Didu, Montante (42’ st Balzo); Santoro (13’ st Pasquero), Parisi. All. Sesia.
VILLALVERNIA VAL BORBERA (4-4-2): Gaione; Farella, Di Placido, Balestra, Patrone; Anania (20’ st Promutico), Balacchi (20’ st Magné), Odino, Manno; Mair, Beretta (34’ st Bagnasco). All. Merlo.
ARBITRO: Candeo di Este.
MARCATORE: 36’ st Parisi.
ESPULSO: 26’ st Nicolini dalla panchina per proteste

 

Chieri – Un gol di Lollo Parisi è stato sufficiente al Chieri per aver ragione di un Villavernia che ha dato filo da torcere, solamente negli ultimi dieci minuti del primo tempo ai padroni di casa.

 

   SANTHIA’ – NAVIGLIO TREZZANO 1-1   

 

SANTHIÀ (4-4-2): Depperu; Cheremeh, Tos, Pobega, Manegatti; Giaracuni (28’ st Santarsiero), Del Signore, Cagliano, Brognoli; Belleri, C. Koetting (19’st Minincleri). All. Koetting.
NAVIGLIO TREZZANO (4-3-3): Guerci; Ferrari, F.Rossi, N.Rossi, Zilocchi; Giunti, Lupi, Pedone (17’ st Garattini); Guarino, Guerisi (35’st Rubis), Luongo (40’ st Filadelfia). All. Quaranta.
ARBITRO: Moretti di Foligno.
MARCATORI:  7’st Luongo, 42’ st Cagliano.
ESPULSO: 28’ st Garattini per somma di ammonizioni.
 

 

Trentaduesimi di Coppa Italia: in campo Albese e alessandrini

Battuta 1-0 la Gallaratese; i cuneesi eliminati dal Voghera

 Giorgio Siffotti 

 

VOGHERA: Maggioni, Mauri, Colicchio, Bandirali, Arenella, Versace (9' st Coccu), Capuano, Conti, Paredes (26' st Curcio), Colombo (30' st Troiano), Farina. A disp.: Forti, Molnar, Mercuri, D'Ascanio. All.: Giacomotti
ALBESE:
De Miglio, Cora, Cuttini, Nebbia, Fici, Cagnasco, Antonelli (4' st Chieppa), Mauri, Mirimin (18' st Lugliengo), Ferrari (24' st Perrone), Piovano. A disp.: Baudena, Cornero, Boffa, Staffolarini. All: Rosso
ARBITRO: Camardi di Genova.
MARCATORI: 24' pt Colombo, 7' st Farina
AMMONITI: Fici (A).

GALLARATESE: Ripamonti, Cattaneo, Brivio, De Filippis (13' st Monaco), Vita, Bruni (20' st Fusco), Pellegata, Brizzi (1' st Troiano), Sarao, Scavetta, Varriale. A disp.: Belenzier, Manuali, Simone, Casiraghi. All.: Caniato.
DERTHONA: Bodrito, Busco, Mazzoleni, Finelli (36' Aquilante), Balsamo, Di Leo, Serra, Gatto, Castagna, Zirilli (14' st Marrazzo), Sahe (32' st Jauch Rodriguez). A disp.: Trivellato, Coletto, Giordano, De Martino. All.: Rampulla.
ARBITRO: Piscopo di Imperia.
MARCATORE: 24' st Marrazzo.
AMMONITI: De Filippis (G), Troiano (G); Aquilante (D).

 

Come in campionato, anche in Coppa Italia il Derthona di Michelangelo Rampulla continua nella sua marcia trionfale. Anche i lombardi della Gallaratese, guidati dall’ex portiere granata Massimiliano Caniato, si devono inchinare allo strapotere dei bianconeri che vincono sul campo dei rivali grazie ad una rete di Marrazzo al 24’ della ripresa. Nell’altra gara di giornata l’Albese di Giancarlo Rosso ha affrontato la capolista del girone B di serie D, il Voghera, uscendo sconfitta per 2-0. Il tecnico cuneese aveva annunciato che avrebbe dato spazio a molte seconde linee per aumentare il minutaggio nelle loro gambe e dare un po’ di riposo a chi finora aveva giocato titolare. Una rete per tempo dei padroni di casa, prima con Colombo e poi con Farina, stende i bianco blu che salutano così la competizione.

15 settembre 2011

TRENTADUESIMI DI COPPA ITALIA: IN CAMPO GLI AZZURRI E IL BORGOSESIA

I granata contro il Saint Christophe perdono nel finale

Giorgio Siffotti 

SAINT CHRISTOPHE – BORGOSESIA 1-0

 

SAINT CHRISTOPHE (4-2-3-1): Tulino; Benedetto (11’ st Sinato), Emiliano, Guidi, Esposito (18’ st Varvelli); Pramotton, Sacco; Pierobon, Cusano (38’ st Masi), Scala; Lo Bosco. A disp.: Canalicchio, Bocca, Lazzeri, Baldi. All.: Zichella.

BORGOSESIA (4-3-3): Sala; Francesa (20’ st Goplfetto), Formentini, Roveta, Pavan (28’ st Agbi); Barbaro, Ravetto, Coppo; Celeste (30’ st Camilli), De Lorentiis, Andriulo. A disp.: Bianchi, Giacomoni, Oliva, Toufaoui. All.: Viganò.

ARBITRO: Rossi di Novara.

MARCATORE: 30’ st Varvelli.

AMMONITI: Pramotton (S); Formentini (B); Ravetto (B).

 

PONTISOLA – NOVESE 3-1

 

PONTISOLA (4-4-2): Flaccardi; Andreoni, Vanoncini, Binda, Turani; Augello, Torboli, Ruggeri, Vitali; Risi, Kraja. All.: Cesana.

NOVESE (4-2-3-1): Teti; Mazzaro (34’ st Sacco)), Busseti, Camussi, Bonanno (27’ st Cesana); Rondinelli, Olivieri (25’ st Cardini); Provasio, Mazzucco, Bettini, Soragna. All.: Viassi.

ARBITRO: Bianchini di Cesena.

MARCATORI: 13’ pt e 44’ pt Kraja; 13’ st Soragna; 20’ st Vitali.

ESPULSI: 24’ st Turani (P); 31’ st Soragna (N).

 

Trentaduesimi di finale per la Coppa Italia di serie D con gara ad eliminazione diretta. Di scena oggi la Novese e il Borgosesia, impegnato quest’ultimo nell’unico derby in programma, contro il Saint Christophe. Gli azzurri di Novi Ligure hanno affrontato il Pontisola in trasferta e hanno subito una netta sconfitta per 3-1 (doppietta di Kraja, e gol di Vitali per i padroni di casa, Soragna per gli alessandrini) venendo così eliminati dalla competizione. I granata del tecnico Viganò hanno invece perso contro i valdostani guidati da Gianni Zichella subendo la rete dei padroni di casa al 30’ della ripresa quando la gara era ancora bloccata sullo 0-0, per un’incertezza della retroguardia granata.

 

 

 

 

NELLA SECONDA GIORNATA SI RIPRENDE ANCHE IL SAINT CRISTOPHE

L’Asti batte il Lascaris mentre l’Albese pareggia con la Novese

 

 

Nella seconda giornata della serie D arrivano le conferme di Derthona e Chieri che sconfiggono le dirette rivali con sonanti vittorie: 7-1 sull’Acquanera per la squadra guidata da Michelangelo Rampulla nell’anticipo del sabato, e 5-1 sempre in trasferta per la squadra di Sesia contro Cantù. Dopo la battuta a vuoto nella prima giornata il Saint Cristophe di Zichella si riprende e va a vincere a Santhià lasciando così i padroni di casa guidati da Koetting a -2 in classifica. Anche l’Acqui mantiene la scia di Chieri e Derthona rimanendo con loro in testa alla classifica, superando il Villalvernia partito ad inizio stagione con l’intento di essere la sorpresa del girone e cercare di giocare uno scherzo alle favorite per la vittoria finale. Il Verbano cade in casa contro il Chiavari Caperana e il Bogliasco conferma che per questo turno le liguri sono insuperabili per le piemontesi, con il Borgosesia che perde in trasferta sul campo degli azzurri per 3-1.  Nel girone B l’unica piemontese presente, il Gozzano, fa un sol boccone del malcapitato Pontisola che cade in casa dei granata per 3-0. In settimana sarà già tempo di Coppa Italia, si gioca di mercoledì.

VERBANO – CHIAVARI CAPERANA 1-2


VERBANO: Teseo, Riva, Conrotto, Moia, Micheli, Confeggi (23' st Roncato), Capriolo (1' st Cozza), Krasniqi (11' st Bilato), D'Aniello, Gasparri, Magnoni. All. Pacciarotti (Roncari squalificato).
CHIAVARI CALCIO CAPERANA: Raggio Garibaldi, Grasselli, Vaira, Del Nero, Peso, Boggiano (6' st Costa ), Cusini, Sanguineti (16' st Rinaldi), Piacentini, Baudi, Barbieri (6' st Niang).  All. Del Nero.

ARBITRO: Capone di Palermo.

MARCATORI: 2' pt Magnoni; 43' st aut. Riva, 44' st Baudi.

SANTHIA’ – SAINT CHRISTOPHE V.A. 2-4


SANTHIÀ (4-4-2): Santone, Cheremeh (10’ st Noro), Tos, Pobega (44’ st C. Koetting), Manegatti; Brogonoli, Del Signore (13’ st Dell’Aquila), Cagliano, Giaracuni; Di Paola, Belleri. All. G. Koetting.
SAINT  CHRISTOPHE VALLÉE D’AOSTE (4-2-3-1): Tulino; Bocca (38’ st Scala), Guidi, Lazzari, Sinato; Pramotton, Sacco; Masi, Cusano, Baldi (31’ st Pierobon); Varvelli (26’ st Benedetto). All. Zichella.
ARBITRO: Della Valle di Albenga.
MARCATORI:  6’ pt Brognoli, 7’ e 8’ pt Cusano; 9’ st aut. Brognoli, 15’ st Baldi, 40’ st Di Paola rig.
ESPULSI:  19’ st Gianetto dalla panchina per proteste, 31’ st Cusano; 40’ st Sinato per fallo da ultimo uomo; 43’ st Di Paola

 

CANTU’ – CHIERI 1-5


CANTU' SAN PAOLO (4-4-2): Passoni; Schioppa, Azzoni, Marte, Bello (1' st Aliperta); Strametto, Pepe Sciarria, Cipriano (35' st Nava), Bonacina; Iaconis, Serra (30' st Rizzo). All. Lodini.
CHIERI (4-3-3): Gozzi; Giai Pron, Grancitelli, Cacciatore (30' st Balzo), Sandrone; Manasiev, Didu, Campanaro; Montante (11' st Migliore), Santoro, Parisi (1' st Pasquero). All. Sesia.

ARBITRO: Affatato di Domodossola.

MARCATORI: 4' pt Parisi, 7’ e  38’ pt Montante, 45' pt Parisi; 16' st Iaconis, 35' st Pasquero.

 

BOGLIASCO – BORGOSESIA 3-1


BOGLIASCO D’ALBERTIS (4-3-3): Bregasi; Pestarino (36’ st Sugrenti), Rega, Bratto, Zunino; Lerini, Romano, Palmero (30’ st Ilardo); Franca, Rossi (10’ st Pereyra), Baudinelli. All. Invernizzi.
BORGOSESIA (4-3-1-2): Bianchi; Formentini, Roveta, Giacomoni, Trabace; Tettamanti, Camilli (34’ st Coppo), D’Iglio (40’ st Oliva); Andriulo (27’ st Celeste); De Lorentis, Toufaoui. All. Viganò.
ARBITRO: Marazzo di Lecco.

MARCATORI: 14' pt Rossi;  9' st De Lorentis, 32' e 45'st França.

 

AQUANERA – DERTHONA 1-7

 

AQUANERA COMOLLO NOVI (5-4-1): Ferrauto; Martucci, Zefi, Conti, Pregnolato, Mezzatesta (27’ pt Lisi); Palazzo, Verzì, Crapisto, Akuku; Milozzi (20’ st Mele). All. Fresia.
DERTHONA (4-4-2): Trivellato; De Martino, Coletto (8’ st Balsamo), Di Leo, Franchi; Serra, Pellegrini, Montigelli, Busco (14’ st Sahe); Zirilli (29’ st Castagna), Marrazzo. All. Carmignani. (Rampulla squalificato)
ARBITRO: Mainardi di Bergamo.
MARCATORI: 28’ rig. e 32’ pt Zirilli; 1' st Pellegrini, 6’ st Zirilli, 30’ st Marrazzo, 34’ st Crapisto, 39’ st Sahe, 41’ st Castagna.
ESPULSO: 26’ pt Ferrauto per fallo da ultimo uomo.

 

LASCARIS – ASTI 1-2

 

LASCARIS (4-4-2): Asinelli; Cedro, Verdi (43 st Mandes), Ferroglio, Mangano; Lavalle (35 st Surace), Pellitteri (25 st Serafino), Ughetto, Rizzo; Cavazzi, Montesano.  All.: Trabucco.

ASTI (4-2-3-1): Sperandio; Plado, Colombo, Lorusso, Marianini (1 st Mari); Incontri, Storno (1’ st Lisa); Predko (16’ st Rizzo), Maggiora, Bresciani; Berberi. All.: Civeriati.

ARBITRO: Ranaldi di Tivoli.

MARCATORI: 3 pt e 10’ st Berberi (A), 7’ st Cavazzi (L).

AMMONITI: Cedro, Mangano, Pellitteri (L), Marianini, Lorusso, Rizzo (A).

NOTE: Cavazzi (L) calcia a lato un rigore al 69.

 

NOVESE – ALBESE 1-1

 

NOVESE (4-2-3-1): Teti; Briata, Taverna, Camussi, Cesana; Orlandini, Rondinelli; Bettini (5' st Mazzucco), Jafri (1'st Sacco), Cardini; Soragna. All. Viassi.
ALBESE (4-4-2): Baudena; Fici, Cuttini, Staffolarini, Nebbia; Gallesio, Mauri, Cappannelli (37' st Antonelli), Cornero (37' st Mirimin); Chieppa (16'st Ferrari), Perrone. All. Rosso.
ARBITRO: Gagliardini di Arezzo.

MARCATORI: 24’ pt Cornero (A); 7’ st Soragna (N).

AMMONITI: Cardini, Soragna, Gallesio, Staffolarini, Perrone.

 


Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci
al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it

Spazio pubblicitario

Per info su questo spazio pubblicitario chiamaci al 333 93 24 992 o invia invia una mail a commerciale@piemontegol.it